Diritti

Cancun, la vittoria dei “poveri”

Sembrava profilarsi uno slittamento dei negoziati, ma «i poveri» hanno fatto quadrato. Il sud del Mondo ha alzato la testa e la scorsa notte il summit messicano della World Trade Organization si è chiuso con un fallimento su tutti i…

Dibattito tra i tumulti alla festa dell’Unita’

Il resoconto di un contestato dibattito sulle forze di dissidenza interna al regime cubano e sulla promozione del rispetto dei diritti civili nell’isola. Negli anni ’70 – ha ricordato segretario Arcigay Mancuso – il movimento omosessuale italiano gridava inascoltato “Cuba…

La casa delle discriminazioni

Il parlamento europeo critica l’Italia sui diritti umani. Governo bocciato su xenofobia, lavoro minorile e gay. L’Unione europea chiede a tutti gli Stati membri di riconoscere il diritto alle unioni matrimoniali e alle adozioni per gli omosessuali.

Il sesso dietro l’altare

Il documento vaticano che condanna le unioni omosessuali definendole «nocive per la società» rappresenta uno scandalo ma non è la pietra dello scandalo. Più che di omofobia, la Chiesa soffre di sessuofobia. Intervista al teologo e filosofo Pierre Riches, che…

Vescovo omosessuale, anglicani allo scisma

Il reverendo Gene Robinson eletto vescovo del New Hampshire dal sinodo episcopale americano è il primo vescovo apertamente gay della chiesa episcopale americana. Da 13 anni ha una relazione pubblica con un uomo. Ma metà della chiesa anglicana mondiale si…

La chiesa odia solo i gay felici

Un intervista con Gianni Geraci, portavoce del coordinamento dei gruppi cristiani omosessuali in Italia gruppi cristiani gay: «A volte la nostra coscienza è più ancorata alla realtà di quanto non lo sia la chiesa».

Il sesso degli angeli

Il Vaticano lancia il suo anatema contro le unioni omosessessuali definendole «nocive per il retto sviluppo della società umana» e ordina ai politici cattolici di tutto il mondo di non riconoscerle in nessun modo, altrimenti compierebbero un atto «gravemente immorale».…

L’Ontario benedice i matrimoni gay

La Corte d’appello dello Stato canadese scavalca il parlamento federale e legalizza immediatamente le nozze tra persone dello stesso sesso: «impedirle è illogico». Dopo la sentenza le coppie omosessuali corrono in municipio.

Gli italiani dicono sì alle nozze gay

Indagine Eurispes alla vigilia del Gay pride di Bari: per il 51,6% degli intervistati, gay e lesbiche hanno diritto a sposarsi con un rito civile. L’omosessualità non è più un tabù: per la metà del campione è una forma d’amore…

Le droghe di Fini, proposta indecente

«No alle politiche repressive, alla cura coatta e alla delegittimazione del servizio pubblico». E’ la risposta secca del Coordinamento nazionale delle Comunuità d’accoglienza (Cnca), arrivata ieri dall’assemblea nazionale della federazione riunita a Roma, al disegno di legge sulla droga preannunciato…

Thailandia: «war on drugs» di successo?

Per il primo ministro thailandese Thaksin Shinawatra, potrebbe essere il momento del trionfo. La sua war on drugs ha funzionato: secondo i dati di un’indagine “indipendente”, il consumo di droghe, in Thailandia, e’ calato del 67,3%, quello di metanfetamine (che…

Antiproibizionismo Una battaglia di civiltà

La lotta all’antiproibizionismo è sempre stata una battaglia di libertà. E’ il tentativo di affermare il diritto di ognuno e ognuna di scegliere, di decidere ogni aspetto della propria vita, contro le logiche autoritarie che pretendono di ordinare come devi…

Aids senza carcere

Carcere solo «in casi estremi» per i malati di Aids. A sancire questo principio, ieri, è stata la Cassazione con una sentenza emessa dalla terza sezione penale.