Campagne

Lo sballo secondo Fini

Il governo approva il ddl sulle droghe azzerando risultati ed esperienze di anni di lotta alla droga nel nostro paese. Si va in carcere anche per pochi spinelli. Secondo Fini i milioni di italiani che fanno uso della più varie…

Cronaca di una morte annunciata

Il Consiglio dei Ministri approva una strategia prepotente e proibizionista, azzerando risultati ed esperienze di anni di lotta alla droga nel nostro paese e allontanandosi dalle politiche internazionali in tema di tossicodipendenza.

Case alloggio contro la campagna del ministero

Il Coordinamento Italiano Case Alloggio/AIDS prende posizione contro la vergognosa campagna di prevenzione del Ministero: “gli ospiti delle Case Alloggio ci hanno insegnato che il preservativo è un salvavita nelle mani di chi ha coscienza di voler rispettare gli altri”.

** non avete idea della sofferenza **

È stata lanciata la 7a Campagna di informazione sull’AIDS: disinformazione e angoscia sembrano gli obbiettivi da raggiungere per il Ministero alla Salute. La LILA chiede pubblicamente spiegazioni sull’ennesimo appuntamento di prevenzione mancato.

Contro la nuova crociata punitiva sulle droghe

Il vicepremier Fini, parlando dal summit ONU sulla droga di Vienna, ha di recente esposto l’intenzione del governo di rivedere la legge antidroga del ’90, reintroducendo alcune norme abolite dal pronunciamento popolare 1993. Aderite all’appello contro la proposta del governo…

Firma l’appello per il Fondo Globale

La campagna Fund the Fund è una rete di organizzazioni impegnate nell’assicurare finanziamenti al Fondo Globale per la lotta contro AIDS, Tubercolosi e Malaria. Consapevoli del fatto che il Fondo Globale si trova di fronte ad una gravissima crisi finanziaria…

Salute: un diritto per tutti!

Nell”ultima esternazione il ministro Sirchia ha affermata che il criterio economicista di taglio della spesa “sta uccidendo il servizio sanitario”. Il movimento antiglobalizzazione, negli appuntamenti che da Firenze segnano le tappe del percorso verso il Social Forum Europeo di Saint…

Roche interviene sul prezzo di Fuzeon®

Il 4 Aprile 2003 Italian Community Advisory Board ha inviato a Roche SpA una lettera di protesta contro il prezzo di 20.000 USD / anno fissato dalla multinazionale svizzera per il nuovo inibitore della fusione Fuzeon®. Il giorno 11 Aprile…

Svizzera in condom

Capillare campagna pro-preservativo. La chiesa non ci sta e fa ritirare i manifesti. Solo testo a caratteri cubitali, su sfondo giallo acido: «Roma mette il preservativo all’indice, noi vi consigliamo di metterlo altrove».