La scienza aperta

La scienza moderna nasce con la meccanica di Galielo e Newton. Due sono gli aspetti che la caratterizzano: la matematizzazione del fenomeno naturale e la dimensione sperimentale. Entrambi definiscono la scienza moderna come uno spazio aperto della conoscenza. Da Laser

Spallanzani militarizzato

Roma, virus mortali, agenti infettanti come quelli temutissimi del vaiolo, antrace, Ebola e botulino custoditi nel laboratorio per la lotta al bioterrorismo recentemente inaugurato dal ministro della salute Girolamo Sirchia. Blitz di parlamentari e consiglieri regionali nel laboratorio contro il…

Successo e fallimento negli studi vaccinali

I primi vaccini contro l’HIV “ad esito positivo” probabilmente saranno soltanto parzialmente efficaci. Comprendere e spiegare che cosa questo significhi sarà una sfida. Questo documento è stato scritto per aiutare gli attivisti e le associazioni che operano nel campo HIV/AIDS…

Saperi al bivio

Nei giorni scorsi si è parlato della nuova censura entrata in vigore negli USA contro la diffusioni di informazioni utilil per aspiranti bioterroristi. Come si intuisce, una simile autocensura non potrà essere applicata alla lettera, ma avrà conseguenze reali:

Scienza di governo

L’emanazione repentina del decreto di riforma del cnr – per quello che se ne sa – esprime al contempo un’applicazione estremamente spinta dello spoil sistem e in prospettiva una estrema politicizzazione della gestione della ricerca.